Lettere ai soci - Camminachetipassa

Vai ai contenuti

Lettere ai soci

Lettera ai Soci del gruppo trekking Camminachetipassa:
Cara socia caro socio

In base al decreto 24 aprile 2013 artt. 2 e 3 (Balduzzi) come modificato dal Decreto Legge 21 giugno 2013 n. 69 (Decreto del Fare) e decreto 8 Agosto 2014, PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVO DILETTANTISTICHE (ASD) sussiste l'obbligo da parte dell'associazione organizzatrice di acquisire e conservare la certificazione medica di idoneità. Pertanto al momento dell'iscrizione all'associazione deve essere prodotto un certificato medico d'idoneità psico fisica.

In base a quanto sopra prescritto dalla normativa citata, il gruppo trekking Camminachetipassa in quanto associazione sportivo dilettantistica richiede a tutti i propri soci che vogliono partecipare alle nostre escursioni la produzione di un "certificato di idoneità alla pratica sportiva di tipo non agonistico" prodotto dal proprio medico di famiglia secondo il modello ministeriale richiesto dal decreto ministeriale 8 Agosto 2014.
In assenza di questo certificato non possiamo accettare iscrizioni a nessuna delle nostre iniziative.
Certi della vostra comprensione dell'importanza che il nostro gruppo sia sempre attento alle regole e osservante delle leggi che regolano il benessere e la salute di tutti, vi attendiamo tutti con il certificato per potere continuare insieme la nostra bella attività.
                                                                          Il Consiglio Direttivo
                                                                          del gruppo trekking
                                                                          Camminachetipassa

Lettera ai Soci del gruppo trekking Camminachetipassa:
Ormai sono molti anni che il nostro gruppo interagisce con il Gruppo Trekking Strada Facendo di Brozzi, molto simili sono gli intetnti e le filosofie che ci guidano, questo ci ha portati a iniziare un percorso di reciproca collaborazione in modo da rendere ancora più ricca l'offerta che potremo dare ai nostri soci.
Di seguito, nel link sottostante, il testo della lettera che è stata inviata congiuntamente agli aderenti delle due associazioni.

Leggi il testo integrale della lettera ai soci di Camminachetipassa e Strada Facendo:
Ai soci di Camminachetipassa e Strada Facendo Ai soci di Strada Facendo e Camminachetipassa
Ormai sono molti anni che Strada Facendo interagisce con Camminachetipassa. Ormai sono molti anni che Camminachetipassa interagisce con Strada Facendo.
Camminachetipassa ha la sua sede a Sesto Fiorentino. Strada Facendo ha la sua sede a Brozzi. Siamo veramente vicini.
Le finalità, le metodologie e soprattutto le filosofie delle due Associazioni sono molto simili.
Alcuni soci storici di Strada Facendo sono diventati soci storici di Camminachetipassa, abbiamo soci in comune, iscritti a entrambe le associazioni.
Da questa analisi oggettiva dei nostri rapporti è nata una domanda tanto semplice quanto ovvia...
Perché non iniziare una forma di collaborazione che altro non è che l'esplicitazione di una amicizia fra persone e una condivisione di intenti e di voglia di socialità.
Ci siamo trovati, abbiamo parlato e siamo giunti alla conclusione che proveremo a collaborare insieme, incrociando e facendo pubblicità ai nostri reciproci programmi.
Siamo entrambi affiliati UISP e questo rappresenta una base comune, i nostri rispettivi soci che vorranno partecipare a entrambi i programmi dovranno:
1) essere iscritti al gruppo di prima appartenenza
2) pagare solo la tessera “attività” dell’altro gruppo (3 €).
In questa modalità ognuno degli iscritti avrà pari diritti anche nell’altro gruppo.
I due programmi rimarranno separati e non si accavalleranno (nei limiti del possibile), saranno entrambi pubblicizzati in modo da dare la possibilità a tutti di partecipare a tutte le iniziative.
Abbiamo pensato che per il primo anno di gemellaggio sarebbe stato giusto e bello organizzare uno o due eventi insieme, di tipo conviviale in modo da conoscerci, e rodare le rispettive capacità organizzative, in vista di ulteriori futuri eventi da programmare insieme.
Chiediamo ai soci di entrambe le associazioni di sostenere questo fidanzamento, la tendenza attuale è di divisione e chiusura di ognuno di noi nelle nostre case, nel nostro piccolo orticello o nella solitudine rumorosa dei social network, conoscere nuove persone può essere solo positivo!
Firmato
Camminafacendo
Stradachetipassa

Torna ai contenuti